Innovativa lampada da tavolo di design Tizio

286.90 EUR

Innovativa oggi come allora - la lampada da scrivania Tizio Un vero classico del design, nato nel 1972 e ancora sempre attuale: a firmare la lampada da scrivania Tizio fu il designer industriale tedesco Richard Sapper. Tizio fu la prima lampada che funzionava con una sorgente a bassa tensione e che conteneva il trasformatore nel piedistallo, facendo passare la corrente attraverso lo stelo senza bisogno di un cavo. All'epoca una piccola sensazione. Senza contare che la testata e i due bracci rimangono fermi in qualsiasi posizione grazie a un sistema di contrappesi. Eliminando così le tipiche molle delle lampade da scrivania tradizionali. Ancora oggi Tizio è rimasta immutata senza perdere nulla del suo fascino. Trova posto in uffici moderni, stanze da lavoro private o camere di hotel. Oltre a vantare un design pluripremiato, piace anche perché si può accendere a due livelli d'intensità. Dato che viene fornita senza sorgente luminosa, si può decidere se montare una moderna lampadina a LED o una classica alogena. Scegliendo la tecnologia LED si aggiornerà l'efficienza energetica della più classica delle lampade. Tizio si accende a due livelli d'intensità. Il suo designer Richard Sapper, originario di Monaco di Baviera, è stato uno dei più celebri dei nostri tempi. Oltre a firmare Tizio, ancora oggi una delle lampade più vendute, lavorò per la IBM e in seguito fu consulente di design industriale di Lenovo. Fu lui a dare forma al primo ThinkPad (700C), all'epoca qualcosa di rivoluzionario. Classe di efficienza energetica: A++